Come decorare l’albero di Natale, alcune idee fai da te

Ghirlanda natalizia fai da te, ecco come riuscirci!Nelle prime settimane di dicembre si inizia già a respirare un’aria di festa legata ovviamente al Natale. In alcuni paesi e città, le case, le strade, le vertine …

Come decorare l'albero di Natale

Ghirlanda natalizia fai da te, ecco come riuscirci!Nelle prime settimane di dicembre si inizia già a respirare un’aria di festa legata ovviamente al Natale. In alcuni paesi e città, le case, le strade, le vertine dei negozi, iniziano ad essere illuminate dalle luci natalizie. I negozi ci mostrano già le prime idee regalo e le persone iniziano ad acquistare il calendario dell’Avvento. Anche gli scaffali dei supermercati propongono già dolci tipici del Natale.

Succede spesso però che figli e nipoti vogliono anticipare questo rito. I nostri alberi artificiali conservati in sgabuzzini, soffitte e garage non vedono l’ora di tornare a brillare di luci colorate nel nostro salotto. Se per quest’anno non sappiamo ancora come addobbare l’albero e vogliamo qualcosa di diverse, ecco alcune idee fai da te che vanno bene sia per un albero di Natale piccolo che grande.

Un albero di Natale salvaspazio

Sia che si tratti di una casa piccola che grande, si potrebbe comunque avere difficoltà a trovare un angolo libero dove posizionare il nostro albero di Natale. In questo caso ecco qualche idea da cui prendere spunto. Prima di tutto prendiamo una tazzina di colore scuro, riempiamola di chicchi interi di caffè o magari con un po’ di terriccio. Procuriamoci un filo di ferro. In alternativa possiamo sempre unire tanti laccetti che di solito si trovano nelle confezioni dei sacchetti da freezer. Incastriamo un’estremità del filo nella tazzina così da formare il profilo dell’albero. Adesso, avvolgiamolo con lana verde e abbelliamo con piccole decorazioni. Potranno esserci utili anche i fiocchi da pacco regalo.

Un albero di Natale salvaspazio
Un albero di Natale salvaspazio

Per realizzare un’altra creazione prendiamo un pannetto verde o di un altro colore. Ritagliamo la sagoma di un albero da due pezzi e cuciamoli, lasciando però uno spazio vuoto per infilare poi batuffoli di cotone o gommapiuma. Non ci resta che chiudere tutto e inserire un bastoncino per la base. Fissiamolo poi su una base, tipo su un pezzo di polistirolo dipinto. Infine, addobbiamo quest’albero con un filino di perline dorate.

Leggi anche: Ghirlanda natalizia fai da te, ecco come riuscirci

Altre idee molto carine

Ci sono anche altre idee carine fai da te. Una ad esempio, è quella di mettere da parte scampoli di stoffa o cuscini, ma magari anche dei pantaloni vecchi. Tagliamo dalla stoffa 3 cerchi di misure differenti. Mettiamo al centro la gommapiuma dei cuscini, capi d’abbigliamento vecchi e così via. Richiudiamo e blocchiamo la stoffa con una corda. Poi diamo qualche punto con ago e filo. Dopo aver creato tre piccoli pouf, impiliamoli. In realtà si possono lasciare anche così, ma è più bello decorarli con nastrini colorati oppure avvolgerli con quelli verdi tipo aghi di pino. In cima inseriamo una stella e intorno avvolgiamo delle lucine led. Possiamo fissare il nostro alberello su una parte libera oppure appoggiarlo su un pannello di legno. Su quest’ultimo mettiamo dei chiodini a forma di albero o a forma di triangolo, è lo stesso. Infine, passare in modo regolare ma fantasiosa le lucine. Il risultato? Un albero di Natale grande, semplice ma allo stesso tempo originale.

Lascia un commento