Ecco a voi lo sphynx, il gatto senza peli

Era il lockdown, Ilary Blasi e Francesco Totti stavano ancora insieme e, tra una diretta social e l’altra, presentavano al mondo il loro gattino sphynx senza peli, facendo schizzare nei motori di ricerca gli articoli …

Gattino Sphynx elegante

Era il lockdown, Ilary Blasi e Francesco Totti stavano ancora insieme e, tra una diretta social e l’altra, presentavano al mondo il loro gattino sphynx senza peli, facendo schizzare nei motori di ricerca gli articoli contenenti informazioni generali su questa razza così particolare. Sei ancora curioso? Scopriamo insieme le caratteristiche di questo affascinantissimo animale da compagnia.

Questa è una razza unica, celeberrima per la sua pelle rugosa e il rivestimento epidermico color pesca. Gli Sphynx si distinguono dagli altri gatti per la mancanza di pelo, un’eccezione davvero molto rara tra i mammiferi terrestri. Nonostante la loro apparenza, sono compagni giocosi e divertenti. Questi felini senza pelo amano rilassarsi al sole per scaldarsi e sono davvero molto affettuosi. Gli Sphynx generalmente godono della compagnia di altri gatti, cani e bambini, rendendoli una scelta ideale come animali domestici, nonostante i loro bisogni piuttosto specifici. Molti di loro mostrano un attaccamento simile a quello dei cani verso i loro umani preferiti.

Gli Sphynx sono gatti molto attivi, apprezzano il gioco e l’esplorazione, ma cercano inevitabilmente una compagnia vicina per coccole o un luogo caldo e soleggiato per riposare dopo il gioco. Anche se sono ottimi animali domestici per la famiglia, preferiscono non essere lasciati da soli per lunghi periodi. Se non hai il tempo di dedicare molta attenzione al tuo gatto regolarmente, uno Sphynx potrebbe non essere la scelta migliore. Questo non è certo un gatto adatto a tutti i portafogli: si parla infatti di cifre che vanno dai €1500 fino a quasi €10.000 per gli esemplari più rari!

Comportamento, caratteristiche e bisogni specifici

L’aspetto più evidente e sorprendente di un gatto Sphynx, come abbiamo già sottolineato fino allo sfinimento, è la mancanza di pelo. La pelle di uno Sphynx presenta rughe, specialmente intorno alle spalle e tra le orecchie. Le orecchie sono notevolmente grandi, conferendo al gatto un aspetto da vero elfo, quasi mitologico. Gli occhi sono anch’essi grandi e molto distanziati fra loro. Gli Sphynx possono avere occhi di qualsiasi colore geneticamente possibile nei felini, inclusi blu, verde, ambra, arancione, marrone, giallo o eterocromici.

I gatti Sphynx prendono il nome dalla leggendaria sfinge egiziana a causa del loro aspetto elegante e della loro natura graziosa. Sebbene gli antichi Aztechi allevassero gatti senza pelo centinaia di anni fa, il gatto Sphynx che conosciamo oggi è una razza canadese che ha avuto origine a Toronto nel 1966 da una mutazione genetica casuale che ha prodotto un gattino glabro. Gli allevatori hanno sviluppato la razza incrociando gatti Sphynx con gatti Devon Rex, un’altra razza a pelo molto corto. Nel tempo, la razza si è affermata con i suoi propri standard che tutt’oggi gli riconosciamo.

I gatti Sphynx sono noti per essere leali e affettuosi nei confronti dei loro umani, seguendoli e cercando spesso il contatto fisico. Anche se amano le coccole, sono atleti naturali e apprezzano il gioco. Essendo piuttosto ghiotti, i gatti Sphynx possono mangiare la maggior parte dei cibi indicati per gatti. Tuttavia, è importante prestare attenzione alla loro dieta per evitare sovrappeso. Con un metabolismo elevato e un sistema digestivo sensibile, è consigliabile fornire piccoli pasti a intervalli regolari durante il giorno, evitando che perdano interesse per il cibo.

Gattino Sphynx maculato
Gattino Sphynx maculato – Alina Vilchenko – Pexels.com

I problemi di salute più comuni

I gatti Sphynx richiedono cure specifiche per mantenere la pelle sana e prevenire la produzione eccessiva di oli. Gli oli in eccesso possono causare problemi cutanei come l’orticaria pigmentosa, che provoca macchie rosse sulla pelle, e la mastocitosi cutanea. Inoltre, possono verificarsi problemi legati al cerume e infezioni dell’epidermide di vario genere. Una soluzione rapida a questo problema è offrire al tuo Sphynx un cibo di alta qualità. Dei lavaggi periodici si rendono anch’essi necessari, ma non troppo frequenti per evitare di seccare eccessivamente la pelle. Utilizzare shampoo appositamente formulati per gatti Sphynx può aiutare a gestire gli oli.

La cardiomiopatia ipertrofica (HCM) è una malattia comune nei gatti Sphynx. Questa condizione colpisce il muscolo cardiaco, rendendolo anormalmente spesso. I gatti Sphynx sono più suscettibili a sviluppare HCM, che può portare a coaguli di sangue nel muscolo cardiaco e compromettere la funzione cardiaca nel tempo. Il veterinario dovrebbe monitorare regolarmente la salute cardiaca del tuo gatto Sphynx durante le visite di controllo, poiché questa condizione può svilupparsi con l’età del gatto.

Gattino Sphynx sul parquet
Gattino Sphynx sul parquet – Pexels User – Pexels.com

I gatti Sphynx hanno difficoltà a regolare la temperatura corporea a causa della mancanza di pelo, rendendoli sensibili al freddo. Pertanto, potrebbe essere utile vestirli con indumenti speciali, letti riscaldati e molte coperte per mantenere caldo il tuo Sphynx. È importante evitare che escano all’aperto, poiché potrebbero avere difficoltà a mantenere il calore corporeo.

Lascia un commento