Tatuaggi femminili nel 2024: idee e consigli per non sbagliare

I tatuaggi, ossia i disegni effettuati sulla pelle con una tecnica permanente che prevede l’utilizzo di una macchinetta con ago ed inchiostro, rappresentano da sempre un modo per esprimere la propria personalità. Attraverso i tatuaggi …

donna tatuata-pexels.com

I tatuaggi, ossia i disegni effettuati sulla pelle con una tecnica permanente che prevede l’utilizzo di una macchinetta con ago ed inchiostro, rappresentano da sempre un modo per esprimere la propria personalità.

Attraverso i tatuaggi è infatti possibile sbizzarrirsi, in quanto, sono innumerevoli per l’appunto i tatuaggi donna, da poter effettuare; tra questi vi sono una qualsiasi tipologia di scritta, disegni, simboli, di ogni genere e di ogni colore, insomma, che non si dica che i tatuaggi sono solo per coloro a cui piace un determinato stile di disegno perché è davvero possibile studiarlo nella maniera che più si preferisce.

Nella vastità di tatuaggi possibili da effettuare, andiamo a vedere assieme dei tatuaggi tipicamente femminili e i luoghi in cui effettuarli.

Fine line

piccoli tatuaggi-foto: pexels.com
piccoli tatuaggi-foto: pexels.com

 

Una delle tendenze degli ultimi anni fra le donne, sono senza ombra di dubbio i tatuaggi fine line. Ma di che si tratta? I tatuaggi fine line come dice il termine sono dei tatuaggi realizzati con delle line estremamente sottili. Questa tipologia di tatuaggio si contraddistingue proprio per questa caratteristica la quale dona al tatuaggio un aspetto maggiormente sofisticato ed apparentemente meno invasivo, dunque è la scelta di molte donne che intendono ottenere proprio questo tipo di risultato dai tatuaggi.

Per quanto riguarda i disegni, i tatuaggi fine line possono riprodurre qualsiasi tipologia di disegno o frase si intenda effettuare, ma tra quelli più quotati e anche forse più belli vi sono i tatuaggi molto piccoli che ritraggono piccole scritte, parole, simboli e in alcuni casi fotografie; con fotografie si intendono ad esempio  i contorni di una fotografia di due persone. Insomma, questi sono i tatuaggi che più riscuoto successo nel panorama dei tatuaggi al giorno d’oggi.

Animali

tatuatore-foto: pexels.com
tatuatore-foto: pexels.com

Continuando a parlare dei soggetti per i vostri tatuaggi, un classico intramontabile resta il tatuaggio che ritrae un animale. Infatti, sono davvero moltissime le ragazze che possiedono un tatuaggio che ritrae il proprio animale domestico, o un amico a quattro zampe che non c’è più, o semplicemente un animale che si desidera molto. In particolare, nel panorama odierno, questi tatuaggi vengono effettuati principalmente in due modi differenti e quindi, o vengono realizzati in maniera particolarmente dettagliata senza lasciare nulla al caso e rendendo l’animale in foto particolarmente riconoscibile e personale, oppure tramite la tecnica precedentemente citata che prevede il solo contorno dell’animale.

Leggi anche: Tatuaggio Chicano, foto e significato

Un’altra particolarità sostanziale risiede nella dimensione del tatuaggio che in ambi i casi può essere effettuato di qualsiasi voglia grandezza ma, per restare al passo con le mode, la scelta migliore sarebbe quella di effettuare questo tipo di tatuaggi in piccola grandezza, in modo tale da rendere il tatuaggio fine, elegante e discreto.

In che punti del corpo effettuarli?

costola-foto: pexels.com
costola-foto: pexels.com

Il punto in cui effettuare i tatuaggi resta, proprio come la scelta del tatuaggio in sé, una scelta estremamente soggettiva e personale. Se hai bisogno di un consiglio però, la scelta migliore che tu possa fare è quella di non effettuare questi tatuaggi in punti visibili ed esposti quali le mani, il viso, piuttosto che il collo, ma di scegliere piuttosto dei luoghi discreti in modo tale da non mettere a repentaglio una tuo eventuale impiego professionale che potrebbe richiedere questo requisito. Tra i punti del corpo più quotati vi sono senza dubbio le braccia, in particolare l’interno dell’avambraccio sembra riscuotere molto successo negli ultimi tempi, sicuramente anche sul laterale delle costole appena sotto il seno è punto molto bello dove effettuare un tatuaggio o ancora, un punto più a rischio ma facilmente camuffabile ed estremamente bello è quello dietro all’orecchio, un punto adatto ad un tatuaggio molto piccolo.

In conclusione effettuare un tatuaggio richiede una profonda riflessione non solo sulla tipologia di tatuaggio da effettuare ma anche sul punto in cui lo si vuole; questo perché, trattandosi di una pratica permanente è importante non correre il rischio di un eventuale pentimento.

Lascia un commento